Sinferie รจ la tua Agenzia turistica di fiducia.
Elenco località:
Cerca hotel in tutto il mondo!


Clicca e cerca la tua vacanza!



Descrizione:

27 - 28 MAGGIO 2017

Le ciliegie di Vignola: È rossa, è un’eccellenza italiana e nasce in provincia di Modena e non è la Ferrari. O meglio la ciliegia di Vignola, è la Ferrari del mondo ortofrutticolo. le Ferrari di Maranello Vivi il sogno” è il claim che accoglie i visitatori, promettendo un’esperienza coinvolgente ed unica. Il Museo di Maranello racconta la Ferrari di ieri, di oggi e di domani, affondando le radici nella straordinaria storia del Cavallino Rampante.

PROGRAMMA
1° GIORNO: PARTENZA - MODENA - VISITA ALL’ACETAIA. partenza in pullman riservato GT per Modena. Sosta lungo il percorso e arrivo a Modena Incontro con la guida e inizio passeggiata nel centro storico per ammirare le bellezze della città. Palazzo Ducale. Costruito a partire dal 1634, il Palazzo ha ospitato per più di due secoli la Corte Estense e costituisce oggi un ottimo esempio di Architettura Barocca in Italia. Cattedrale, Torre Civica e Piazza Grande di Modena. Cuore della città fin dall’epoca medievale Piazza Grande offre la vista della splendida Cattedrale, riconosciuta nel 1997 Patrimonio mondiale dell’Umanità, unitamente alla torre della Ghirlandina, gioiello dell’architettura romanica. Sulla piazza si affaccia il Palazzo del Comune, di origine medievale, con sale che rivelano gli affreschi di Nicolò dell’Abate (Sala del fuoco) di metà del Cinquecento e altre opere pittoriche dei secoli successivi. Al termine della visita proseguimento per Castelvetro di Modena. Sosta in un’azienda agricola specializzata nella produzione di Aceto balsamico per ricca degustazione di prodotti tipici che sostituisce il pranzo. Seguirà la visita dell’acetaia dove, attraverso un percorso didattico, si capirà come ottenere questo prodotto di qualità conosciuto in tutto il mondo. I lavori in acetaia sono svolti con antichi metodi manuali senza utilizzo di macchinari. In questo modo è garantita la qualità, la genuinità e i valori nutrizionali del prodotto finito. Tempo a disposizione per la raccolta delle ciliegie in un frutteto situato in prossimità dell’ACETAIA. Ad ogni partecipante verrà consegnata una piccola cassetta dove riporre il frutto prelibato da portare a casa. Al termine sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
2° GIORNO: MARANELLO (VISITA ALLA FERRARI) - SAGRA DELLE CILIEGIE DI VIGNOLA - RIENTRO. Prima colazione in hotel, partenza per Maranello. All’arrivo i partecipanti verranno divisi in due gruppi che si alterneranno tra la visita del Museo e la visita della Fabbrica della Ferrari e della pista. “Ad una esposizione permanente dedicata alla Formula 1 ed ai Campionati del Mondo dove, oltre al monoposto, al “muretto box” si può capire cos’è la telemetria e come guida un pilota in corsa. Al termine partenza per Vignola per partecipare a “La Sagra della Ciliegia”. Per l’occasione l’intero borgo medioevale ospiterà una serie di iniziative gastronomiche, artistiche e culturali dedicate a questo invitante prodotto, che da secoli fa parte del patrimonio e delle tradizioni del territorio: degustazioni, mercatini, spettacoli, mostre per celebrare il frutto rosso, simbolo della città modenese. Moltissime le varietà presenti tra le quali potrete ammirare e degustare il “Durone Bigarreau” e la famosissima ciliegia “Mora di Vignola”. Al termine partenza per il rientro.

PERIODO QUOTA DI PARTECIPAZIONE
27/05/2017
28/05/2017
290,00

LA QUOTA COMPRENDE: viaggio in pullman Gran Turismo; sistemazione in hotel in pernottamento e prima colazione, ricca degustazione (sostituisce il pranzo) il 1° Giorno: presso L'Acetaia ; cena del 1° Giorno: in ristorante tipico (bevande incluse); visita guidata di Modena; visita all'Acetaia, al Museo, fabbrica e pista Fiorano della Ferrari; Assicurazione sanitaria - garanzia annullamento.
LA QUOTA NON COMPRENDE: mance, extra di carattere personale, camera singola con supplemento di Euro 25 e tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".

Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 35 partecipanti.